Functional Foods il mercato dovrebbe raggiungere 255.10 miliardi di dollari entro il 2024

A seguire, la traduzione di un articolo che abbiamo trovato QUI (se vi interessa la versione originale).
LE NOTIZIE SONO FORNITE DA
Reportlinker
22 Maggio 2017

Il mercato globale degli alimenti funzionali prevede di raggiunga 255,10 miliardi di dollari entro il 2024, secondo un nuovo rapporto di Grand View Research, Inc.

Crescita della popolazione più anziana, costi sanitari, coscienza dei consumatori verso il benessere e migliori stili di vita sono fattori che, si prevede, guideranno la crescita del mercato degli alimenti funzionali. Questi alimenti hanno la capacità di combattere varie malattie e fornire benefici per la salute.

Gli oli di pesce che contengono acidi grassi omega-3 sono classificati come un alimento funzionale che aiuta nella riduzione delle malattie cardiovascolari e abbassa il livello di colesterolo totale.

Studi epidemiologici hanno dimostrato che maggiore è il consumo di cereali integrali, frutta e verdura, maggiore la possibilità di abbassare il rischio per alcune malattie croniche.

Tuttavia, l’alimento funzionale possiede “attributi credito”, cioè gli attributi del prodotto non possono essere richiesti direttamente dai consumatori. Tale fattore dovrebbe influenzare in modo critico l’industria globale nel periodo di previsione.

L’etichettatura su un prodotto potrebbe affermare che esso contiene dosi extra di calcio, che aiuta a prevenire le malattie come l’osteoporosi. Però, i consumatori non sono in grado di valutare queste affermazioni direttamente. I consumatori hanno bisogno di aspettare per un particolare periodo prima di poter convalidare quanto rivendicato da tali alimenti.

Tuttavia, i ricercatori hanno cercato di combinare alimenti funzionali e nutrizione molecolare in una dieta che prevede di sfidare quella tradizionale. Sono necessari approcci più innovativi per accelerare l’arrivo del beneficio atteso, e anche finanziamenti per ampliare la conoscenza al riguardo.

Ulteriori risultati chiave del rapporto suggeriscono:

Per i prodotti di soia è prevista la più alta crescita del 9,2% nei prossimi otto anni. La soia contiene isoflavoni e lignani, ad alto contenuto proteico, attirando così grande gruppo di consumatori per il suo utilizzo nelle diete salutari.

Questi alimenti contribuiscono in modo significativo a migliorare le funzioni dell’apparato digerente degli esseri umani.

Asia-Pacifico hanno rappresentato oltre il 40% del mercato globale nel 2015 e si prevede mantengano la loro posizione di leader nel periodo di previsione. La crescente urbanizzazione e l’aumento della popolazione geriatrica in paesi come l’India e la Cina si suppone possano aiutare la crescita regionale.

Posted on by
Posted in News by marianna.
GermanEnglish